Sezioni

Aprile 2022
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

7 Dicembre 2022 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

Iper attivi: i tre anni della pro loco

Giulianova, 26 aprile 2022 –

Ma ormai è certo, diverse belle iniziative a cui si è dato inizio, presentate in tre anni di sacrifici, non si ripeteranno, non troveranno evoluzione e continuità in estate 2022

Le ragioni non si possono spiegare in poche righe. L’argomento è molto sensibile, ma troverà il suo ampio spazio di discussione quando sarà il momento e nelle giuste sedi. Così oggi il Segretario della Pro Loco Giulianova Vivere Il Mare Maurizio Di Filippo si esprime e prende una posizione, intento a non far cadere nel nulla il tanto lavoro svolto, le tante energia impiegata, il tempo speso per realizzare progetti a beneficio della collettività. 

Di tanto in tanto con frasi sottili sulla pagina Facebook dell’Associazione cercherà di ricordarlo e di farlo intendere. Nel frattempo, prosegue il lavoro del Presidente Luigi Valiante, che dopo tanti mesi di lavoro per preparare la sua barca per la stagione estiva, tornerà ad offrire il servizio di passeggiate gratuite in barca per disabili e dei Tour a costi davvero interessanti, soprattutto per i soci tesserati Pro Loco Giulianova.

Nel forse della sua realizzazione c’è la terza edizione di “Navigare Senza Barriere” dove il merito delle due precedenti edizioni è stato soprattutto alla disponibilità di tanti amici, soci, all’Anffas di Teramo, all’Agenzia Viaggi di Giulianova Wanderlust, l’Entre Porto e l’ufficio circondariale marittimo di Giulianova. Oltre a questo, all’orizzonte programmato dalla Pro Loco Giulianova per l’estate 2022 non è possibile vedere molto. L’unico sponsor importante che aveva, il cui merito è stato più volte sottolineato in passato, al momento non ha ancora risposto alle proposte e ad oggi sarebbe l’unica forte ragione motivante per la Pro Loco Giulianova per impegnarsi alla realizzazione di due progetti che vedono coinvolta attività locale del settore gastronomico e chi offre servizi importanti sul territorio.

Poi ad ottobre o novembre ci sarà tanto da aggiungere per informare chi intende far parte del nuovo direttivo, per preparali agli scenari che si troverà davanti, soprattutto effetti causati dalle scelte dall’Assessore al Turismo Marco Di Carlo che non ha concesso, dopo tre anni, il giusto riconoscimento con azioni a favore dei buoni propositi della Pro Loco Giulianova Vivere Il Mare, un ente a livello provinciale, regionale e nazionale. A fine anno si prevedono anche le dimissioni del Segretario e la sua non sicura volontà di voler far parte del prossimo direttivo, non volendo più confrontarsi con chi continua a vedere una Pro Loco come una Associazione non di livello.

image_pdfimage_print

About Post Author