Sezioni

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

9 Dicembre 2022 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

LADURNER EQUIPMENT & MO.TE. AMBIENTE S.P.A. insieme per la transizione energetica nell’igiene urbana

Montorio al Vomano, 24 maggio 2022. Il 27 maggio a Montorio al Vomano la tappa abruzzese del Roadshow organizzato dall’azienda trentina per presentare la nuovissima gamma di veicoli full-Electric per il settore

Ladurner Equipment & Mo.Te. Ambiente SpA organizzano per venerdì 27 maggio presso il Chiostro degli Zoccolanti a Montorio al Vomano un importante evento per la transizione energetica nell’igiene urbana. La kermesse, la prima in Abruzzo e una delle prime in Italia, sarà l’occasione per presentare in tutta la regione la nuovissima gamma di veicoli full-Electric per l’igiene urbana.

Questo il programma del Roadshow organizzato con il patrocinio del Comune di Montorio al Vomano: alle ore 9:30 apertura dei lavori, con i saluti istituzionali del Sindaco di Montorio al Vomano, Fabio Altitonante, e delle autorità locali; alle 10:00 presentazione delle società Ladurner Ambiente, Ladurner Equipment e la nuova divisione Transphorma; alle ore 11:00 ci si sposterà nella vicina piazza Orsini per la presentazione alle autorità civili, militari e religiose dei veicoli full-Electric per l’igiene urbana di ultima generazione con possibilità di prove pratiche su strada e simulazione dei vari servizi di raccolta; alle ore 12:30 chiusura dei lavori.

I nuovissimi veicoli di Ladurner Equipment sono stati studiati per massimizzare le prestazioni nei giri di raccolta soprattutto all’interno dei centri urbani, senza compromessi sia dal punto di vista della portata utile che dell’autonomia. La messa in servizio in un territorio particolare quale quello di Montorio al Vomano, caratterizzato da percorsi eterogenei e numerosi dislivelli, sarà l’occasione per mettere alla prova i veicoli fuori dalla loro “comfort zone”. I benefici della conversione alla mobilità elettrica non riguardano soltanto l’economicità conseguente alla riduzione dei costi necessari per l’alimentazione del veicolo: l’abbattimento delle emissioni, sonore e gassose, sono un parametro di pari, anzi superiore importanza, sebbene non quantificabile in termini economici. Per movimentare un veicolo ad alimentazione tradizionale sono infatti necessari in media 8.000 litri di carburante all’anno, che corrispondono ad almeno 20 tonnellate di CO2. Il passaggio ad un veicolo full-Electric, insieme alla realizzazione di strutture per la produzione di energia fotovoltaica e alle postazioni di ricarica, permettono l’azzeramento delle emissioni annue.

“Con questo evento di presentazione, seguito da un mese di test su strada dei veicoli nativi full-Electric di Ladurner Equipment, abbiamo il grande piacere di condividere con la Mo.Te SpA la nostra visione del settore dell’igiene urbana verso la transizione energetica, caratterizzata dalla mobilità elettrica e dall’innovazione tecnologica” spiega Gennaro Casillo, Responsabile Divisione Equipment. “La gamma full-Electric di Ladurner Equipment ad oggi è composta da tre modelli studiati per rispondere al meglio alle esigenze sia di efficienza che di sicurezza degli operatori del settore: LV2e – triciclo 22 q.li con vasca libera da 2 m3, LV5e autocarro 35 q.li con vasca libera da 5 m3; LC5e mini-compattatore 60 q.li da 5 m3. Questa iniziativa, insieme alle future che verranno, segna il percorso che il Gruppo Ladurner vuole tracciare per porsi al fianco delle aziende pubbliche che vorranno affrontare questa sfida, diventando artefice e al contempo protagonista della transizione energetica”.

“La Mo.Te. Ambiente SpA si mostra ancora una volta all’avanguardia nel settore della raccolta differenziata scegliendo, tra le prime società del settore in Abruzzo, di puntare alla conversione green e full-electric dei propri mezzi per la raccolta differenziata” dichiara l’Amministratore Unico Ermanno Ruscitti. “La nostra società opera in particolare in comuni dell’area montana e collinare che hanno specifiche caratteristiche che richiedono mezzi silenziosi, a basso impatto ambientale e con grande maneggevolezza, così da poter garantire un servizio eccellente e nel pieno rispetto del territorio. Ringraziamo Ladurner, società leader in Italia, per aver scelto Mo.Te. SpA per il primo Roadshow dei suoi nuovi mezzi in Abruzzo e il Comune di Montorio al Vomano che ospiterà l’evento”.

“La nostra società sta subendo una profonda trasformazione sotto molti aspetti. I cambiamenti strutturali rappresentano un nuovo modello di crescita e, nel rispetto delle nostre risorse naturali, garantiranno creazione di posti di lavoro e di un nuovo benessere. Lo “sviluppo sostenibile” deve soddisfare i bisogni del presente senza danneggiare quelli delle generazioni future, in una visione molto estesa e nella speranza che le nostre azioni possano essere un esempio positivo. Nel nostro piccolo ci stiamo dotando di una strategia territoriale che rispetti lo sviluppo sostenibile con un obiettivo principale: acquisire, insieme ai nostri cittadini, una visione diversa, che veda Montorio proiettata verso mete ecosostenibili, tipo una piccola Smart City” sottolinea l’Assessore all’Ambiente del Comune di Montorio al Vomano Mariangela Cortellini.

“Montorio è una cittadina immersa nel verde posta alle porte del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e anche per questo entra di diritto nelle proiezioni e nelle scelte ecosostenibili che tutta la nazione sta perseguendo. I nostri cittadini hanno un grande senso di appartenenza, un grande rispetto per l’ambiente e per il nostro verde, ne abbiamo avuto conferma tante volte, nelle diverse iniziative promosso. Il nostro impegno è quello di sensibilizzare ancor di più la cittadinanza, mediante tutti gli strumenti disponibili, al rispetto ambientale ed energetico. Ospitando la Mo.Te. Ambiente SpA che collaborerà con un gruppo industriale come la Ladurner Equipment che offre soluzioni nel campo ambientale, nelle tecnologie di raccolta e trattamento dei rifiuti urbani, nella produzione di energie rinnovabili e nelle bonifiche ambientali, avremo all’opera sul nostro territorio per diversi giorni dei veicoli elettrici ed ecosostenibili. E’ un piccolo ma significativo passo in avanti in favore dei principi che caratterizzano questo territorio, abbiamo tanto altro da proporre e da attuare, faremo il possibile per far sì che anche Montorio diventi competente e competitiva sotto questi aspetti. Siamo fiduciosi” conclude l’Assessore.

Ad arricchire l’appuntamento del 27 maggio ci sarà la possibilità di visitare, presso il Chiostro degli Zoccolanti a Montorio, la Mostra “Andy Warhol …in the City… and more”, organizzata dall’Associazione Culturale Artelive con il patrocinio e il contributo del Comune di Montorio al Vomano. Un evento che ha lo scopo di ripercorrere il genio artistico del “padre della Pop Art”, esponendo i capisaldi del suo pensiero. Le oltre 90 opere ripercorrono infatti, in maniera didattica, tutto il corso artistico dell’ideatore indiscusso della arte Pop mondiale, che rendono l’evento, una occasione d’arte, una mostra di eccellenze. La Rassegna sarà aperta dal 15 maggio al 3 luglio prossimi e ospiterà “l’ideatore della Pop Art”, e lo omaggerà con una mostra tratta dal meglio delle opere della collezione della New Factory Art. all’interno dell’ex Convento degli Zoccolanti.

image_pdfimage_print

About Post Author