Sezioni

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

8 Dicembre 2022 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

CAMPIONATI STUDENTESCHI di Atletica leggera a Pescara

30 maggio 1giugno 2022

Nella giornata d’esordio dei campionati studenteschi l’Abruzzo s’impone nei 100 mt ad ostacoli

La pescarese Federica GIORGETTI del Liceo Classico conquista il podio più altro 

Con lo stupore per la festa ancora negli occhi, gli atleti, stamane, si sono ritrovati allo stadio Adriatico per la prima giornata di gare ufficiali. I campionati studenteschi hanno preso ufficialmente il via nella prima mattinata anche con gare che hanno visto la presenza di specialità paralimpiche.

In mattinata, nelle competizioni riservate alle cadette, la specialità salto in lungo ha visto prevalere Vittoria Grandi con 5,13 mt, secondo posto per Sara Pasquale con 5,11 e terzo posto per Hannha Taler con 4,92.  Nei 1000 mt il posto d’onore è andato ad Alice Rosa Brusin con 3’,02’’, Giada Margherita Ligorio ha conseguito la seconda posizione mentre il gradino più basso del podio è andato ad Arianna Dei Negri con 3’,06’’.

Nel salto in alto Silvia Canape Poco’ ha superato 1,63 mt, Annalisa Goffi, 1,49 come Kristina Sligan. Per i cadetti, nel salto in alto si è aggiudicato il primo posto Gabriele Ciappesoni (1,70 mt), Tommaso Pancrazio ha saltato 1,66, mentre Antonio Barra 1,63. Nella specialità Vortex (lancio) primo si è classificato Marco Rizzo con 77,90 mt; secondo Alessio Fraccaro 67,12, terzo posto per Giovanni Mechelli con 66,32. Nei 1000 mt, Alessandro Santangelo ha strappato un importante 2’,47’’, dietro di lui Alessio Pollazon con 2,52, terzo Simone Molon con 2,53.

Nel pomeriggio i cadetti negli 80 ad ostacoli ha visto l’affermazione di Diego BASTERI con 11’.83’’, seguito da Edoardo ALBERATI con 12.64, terzo posto per Andrea TALLARICO con 12,66. Nel salto in alto Ivan MARSHALL ha saltato 5.44 mt, Gabriele AVAGNINA 2.04, Filippo RODEGHIERO F con 1.96. Nei 100 ad ostacoli Riccardo CINCINELLI ha ottenuto il primo posto con 13’.00’’, Giacomo VOTA con 13.17, Leonardo ZARA con 13.30. Nei 100 mt allievi, Lorenzo VERA con 10’.94’’, Francesco PAGLIARINI con 11.06, Alex MARINO con 11.10.

Le cadette negli 80 ad ostacoli ha visto prevalere Isabella PASTORE con 12’.50’’ Anna SIMONINI con 13.00 e INVERNIZZI Elena con 13.07.  Negli 80 mt cadette: Kelly Abb DOULLAEDIMO con 9.79, Viola CANOVI con 10.39, Mariachiara CACCIOLARI con 10.53. Nei 100 mt ad ostacoli allieve la pescarese Federica GIORGETTI ha ottenuto un prestigioso 15.05, Chiara GRIO 15.14, Camille Mayap WAKO con 15.18. Nel salto in lungo Allieve Giorgia SILVESTRI ha fatto 5.70 mt, Laura FRANCESCHI 5.66, Baofa Mifri con 5.62. Nel lancio del peso allieve Giada CABAI ha toccato 14.93 mt, Anita NALESSO 12.21, Melissa BUA 11.55. Nei 100 mt allieve, primo posto per Alice PAGLIARINI con 11’.92’’, a seguire Valentina CAPONE con 12’.25’’ e Linda UGUCCIONI con 12.34

Una manifestazione voluta dall’Ufficio sport della Direzione per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del MIUR, in collaborazione con FIDAL, CONI e CIP, sapientemente organizzata dall’Ufficio scolastico regionale di Educazione fisica Abruzzo, diretto da Antonello Passacantando.

Di seguito si ripropone il programma per le finali nazionali dei giochi studenteschi di atletica leggera.

Martedì 31 maggio

– Ritrovo giurie, concorrenti ed operatori sanitari 8.30

– Gare – sessione mattutina ore 9.30

– Gare – sessione pomeridiana ore 15.15

Mercoledì I giugno

– Gare Finali dalle ore 8.30 alle 13.00

 – Visita culturale in città dalle 16.00 alle 19.00

Giovedì 2 giugno 

– ritorno in sede

Paolo De Carolis

image_pdfimage_print

About Post Author