Sezioni

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

27 Novembre 2022 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

L’INVITO ai candidati del territorio

Ripulire torrente Raiale muniti di falce e rastrello

L’Aquila, 1° giugno 2022. “Invito i volenterosi candidati locali alle imminenti elezioni al consiglio comunale del 12 giugno, di passare dalle parole ai fatti, e di presentarsi sabato mattina 4 giugno e domenica 5 giugno, a ripulire il torrente Raiale, assieme a noi volontari dell’Asbuc, muniti di falce e rastrello, guanti e quant’altro necessario”.

Il caldo invito arriva dal presidente dell’Amministrazione separata degli usi civici (Asbuc) di Paganica e San Gregorio, Fernando Galletti, nell’imminenza della pulitura annuale del corso d’acqua che attraversa Paganica. Galletti è candidato per la lista 99 L’Aquila, a sostegno della candidata sindaca del centrosinistra, Stefania Pezzopane.

“Le copiose precipitazioni atmosferiche dell’ultimo mese hanno dato modo alla vegetazione infestante di proliferare in maniera incontrollabile. Come ogni anno l’Asbuc si sta organizzando, con le sue poche forze a disposizione, per farsi carico di questo gravoso lavoro, anche perché, purtroppo,  i soliti e anonimi incivili continuano ad utilizzare il Raiale a mo’ di una grande pattumiera”, spiega il presidente.

Afferma dunque Galletti: “I candidati, di tutti gli schieramenti espressione di questo territorio, sono impegnati come è giusto che sia  nella campagna elettorale, nelle loro assidue visite porta a porta, promettendo la risoluzione dei tanti problemi che da anni non sono stati risolti dall’amministrazione comunale, e rappresentando grandi e mirabolanti progetti. Tutto bene, ma sarebbe un bel gesto allora mostrare sin da subito il proprio amore per Paganica, con una bella giornata di volontariato, molto più significativa, a mio modesto parere, delle semplici parole. Invito anche la cittadinanza tutta a passeggiare su ponte Grande al  fine di verificare quali tra i candidati, a prescindere da colore e schieramento, avranno raccolto l’invito, e quali invece si limiteranno a giustificare la loro assenza con altri ‘improrogabili impegni'”.

image_pdfimage_print

About Post Author