Sezioni

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

8 Dicembre 2022 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

AUTISMO: IL COMUNE FIRMA protocollo con Angsa

Fossacesia, 2 giugno 2022. Il Sindaco, Enrico Di Giuseppantonio, ha firmato il protocollo con il quale si avvia una fattiva collaborazione con l’Associazione Nazionale Genitori Persone con Autismo (Angsa Abruzzo Onlus). Con questo atto concreto si aderisce al Progetto Autism Friendly Abruzzo, per la formazione in merito all’accoglienza delle persone con autismo e le loro famiglie.

La sottoscrizione è avvenuta nella sala consiliare del Comune di Fossacesia, alla presenza dell’assessore alle Politiche Sociali e per la Famiglia, Maria Angela Galante e Angelo D’Angelo, in rappresentanza del presidente dell’Angsa Abruzzo Onlus, Alessandra Portinari.

“Il progetto ha come obiettivo quello di rendere la vita delle persone con autismo e delle loro famiglie più semplice fuori dalle mura domestiche, formando una rete tra gli enti pubblici, le imprese e le associazioni in grado di avere consapevolezza sull’autismo, offrendo l’opportunità di investire sulla formazione dei dipendenti garantendo un set minimo di modalità e condizioni adatte all’accoglienza di persone autistiche diventando ufficialmente negozio, associazione o ente pubblico Autism Friendly – hanno tenuto a specificare il Sindaco Di Giuseppantonio e l’Assessore Galante – Saranno coinvolti gli esercizi commerciali e luoghi privati e pubblici dove si adotteranno modalità e misure atte a favorire la fruizione e l’accoglienza delle persone con disturbo autistico. Inoltre, si  realizzerà  un percorso formativo a cura di Angsa Abruzzo Onlus volto a dotare il personale dei servizi ed attività aderenti di un livello base di conoscenze sul comportamento da adottare nell’accoglienza e delle misure di adeguamento degli ambienti fisici. Sarà creata una mappa speciale del comune di Fossacesia con la quale verranno evidenziati e identificati gli esercizi dove è possibile garantire un set minimo di modalità e condizioni favorenti l’accoglienza e la fruizione da parte di persone con autismo”.

image_pdfimage_print

About Post Author