Sezioni

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

6 Dicembre 2022 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

ARRIVA KAIROS di Teatro delle Foglie

L’arte del circo per incontrare la forza dei sogni

Pescara, 19 giugno 2022. Ghiotta anteprima di Funambolika sotto un magico chapiteau dentro il Porto Turistico: a partire dal 20 giugno e in replica fino al 26 giugno con un grande progetto creato durante il lockdown

La sedicesima edizione di Funambolika – Festival Internazionale del Nuovo Circo, prende il via con una imperdibile anteprima-evento: un vero circo itinerante con il tendone, che magicamente approderà all’interno del Porto Turistico – Marina di Pescara, di fianco all’arena, con inizio lunedì 20 giugno e con successive sei repliche dal 21 al 26 giugno, alle 21.15.

Raffaele De Ritis, fondatore del festival prodotto dall’Ente Manifestazioni Pescaresi, ha scovato quest’anno una nuovissima compagnia circense, il “Teatro delle Foglie”, che proporrà la creazione “Kairos”, un viaggio onirico adatto al pubblico di tutte le età.

“Teatro nelle Foglie” è un progetto artistico itinerante, sotto il cui tendone si uniscono la forza del circo, l’improvvisazione del teatro di strada e la poesia del teatro di figura. Motore di questo progetto sono quattro artisti poliedrici da anni sulle scene, come clown, attori, acrobati; da anni al servizio della narrazione per immagini, come scenografi, autori, registi. Così spericolati da decidere di credere nei propri sogni, da qualche anno si sono decisi a costruire il proprio spazio mobile di arte e di vita, prendendo spunto dai circhi tradizionali che viaggiano di paese in paese.

“Crediamo nel teatro-circo e nelle arti sceniche come strumento di trasformazione sociale e culturale – commentano i fondatori- crediamo nel buon esempio che il circo può dare ai più giovani, facendogli conoscere una socialità sana, partecipativa e attiva”.

La loro nuovissima creazione, “Kairos”, è uno spettacolo pensato e cucito appositamente per lo chapiteau di teatro nelle Foglie, e debutta a Pescara come anteprima di Funambolika.

Nato durante il periodo pandemico, “Kairos” verte su una tematica attuale e sulla quale il lockdown ci ha costretti a riflettere: quella del tempo e la sua percezione. Nel tempo dilatato che tutti abbiamo vissuto, ci siamo potuti concedere il lusso di guardarci allo specchio e intraprendere un viaggio dentro noi stessi, andando ad incontrare i nostri desideri e le nostre speranze, ma anche le nostre paure e i nostri incubi.

Lo spettacolo è un progetto multidisciplinare accompagnato dalla musica dal vivo che conduce in una dimensione onirica fatta di corde, scale, emozioni e scenografie sorprendenti. Muovendosi tra clessidre, orologi, pendoli e lancette, pianoforti e rottami, i personaggi entrano in un tempo-spazio in cui la fantasia può esprimersi liberamente e viaggiare come un veliero su un mare lontano.

I creatori-interpreti di questa opera collettiva sono Elena Fresch, Marta Finazzi, Sara Accardi, Nicolas Benincasa, Damian Fiore Giralt, Lucie Vendlova e Marco Meneghel. La scenografia, di Nicolas Benincasa, ha vinto il Premio Emilio Vassalli 2021.

Funambolika riprenderà poi in luglio al Teatro d’Annunzio: il 5 luglio con l’attesa prima italiana della creazione acrobatica “Esquive”, e poi con le due repliche del XIV Gran Gala du Cirque l’8 e il 9 luglio, che quest’anno si annuncia favoloso.

image_pdfimage_print

About Post Author