Sezioni

Marzo 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

21 Marzo 2023 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

LA SCOMPARSA di Giacomo D’Angelo

Il cordoglio del gruppo consiliare “Progetto Comune” di Bolognano

“Sono nato a Bolognano, che è quindi la mia piccola patria”

Bolognano, 09 marzo 2023. Così Giacomo D’Angelo scriveva qualche anno fa in un messaggio, rispondendo al saluto di un amico. E così la comunità di Bolognano lo saluta oggi, mentre un altro “paese” lo accoglie.

Nato a Bolognano nel 1939, il noto scrittore, critico e pubblicista Giacomo D’Angelo ieri si è allontanato per sempre dalla terra natìa, lasciando dietro di sé un’eredità culturale significativa, costruita con passione e dedizione nel corso di una lunga attività intellettuale.

Grande uomo di cultura, pensatore fuori dagli schemi, capace di dialogare con un pubblico curioso e curioso egli stesso di quella parte del mondo culturale a suo dire troppo spesso relegata a fare da sfondo ai nomi più illustri, nel tempo ha collaborato con quotidiani, riviste, RAI regionale, emittenti radiotelevisive private, con articoli letterari, scritti polemici e di costume, rubriche di libri, è stato giurato del Premio di Letteratura naturalistica “Parco Majella” nell’edizione 2010.

Redattore per venti anni del periodico “Il dibattito”, ha scritto per la “Rivista Abruzzese” ed è stato autore di diversi volumi, tra i quali spicca certamente “Flaiano e D’Annunzio. L’antitaliano e l’arcitaliano”, un testo fondamentale ristampato di recente.

“La sua scrittura sapeva esprimere il senso profondo di libertà, che aveva sempre difeso e raccontato ai suoi lettori e amici, e i suoi testi riuscivano a descrivere quella parte di mondo che si può vedere solo cambiando prospettiva, assumendo un punto di vista non scontato né assimilato alle logiche generali – così lo ricorda Antonio Di Marco, capogruppo del gruppo consiliare “Progetto Comune” di Bolognano e presidente dell’Associazione I Borghi più belli d’Italia in Abruzzo e Molise – ; Giacomo D’Angelo ha saputo unire l’attualità e il passato con il suo attivismo intellettuale, animando conversazioni ufficiali e amicali con tono colto e aperto all’ascolto, dedicando energia e tempo alla diffusione della cultura”.

Nel giorno del commiato la comunità di Bolognano saluta Giacomo con affetto e gratitudine.

f.to Antonio Di Marco

Capogruppo

Gruppo Consiliare PROGETTO COMUNE

Presidente

Associazione I Borghi più belli d’Italia in Abruzzo e Molise

image_pdfimage_print

About Post Author