Sezioni

14 Aprile 2024 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

4.750.000 EURO per ITIS Da Vinci di Lanciano

Pnrr provincia di Chieti. Demolizione e ricostruzione corpo centrale

Chieti, 17 marzo 2023. La Provincia di Chieti si è aggiudicata un ulteriore corposo finanziamento nell’ambito del Pnrr, pari a 3.2 milioni di euro, per la sostituzione edilizia (demolizione e ricostruzione) del corpo centrale dell’ITIS “Da Vinci” di Lanciano. La Provincia cofinanzierà l’intervento con 1.5 milioni di euro di fondi propri, portando così l’importo complessivo dell’opera a 4.750.000 di euro. L’intervento prevede l’adeguamento sismico mediante demolizione e ricostruzione del corpo centrale dell’ITIS, risultato al termine delle indagini tecniche maggiormente vulnerabile ad eventuali sollecitazioni sismiche.

Questo finanziamento, inizialmente inserito nel programma triennale dell’edilizia scolastica della Regione Abruzzo per poi essere trasferito nell’ambito del Pnrr, va ad aggiungersi a quelli già ottenuti per la realizzazione di due nuove palestre, una nel Polo Liceale Pantini-Pudente, sede del Liceo Artistico di Vasto e l’altra nell’Istituto Professionale “De Giorgio” di Lanciano, entrambe su aree di proprietà della Provincia Di Chieti, per 5.200.000 euro.

“La Provincia di Chieti lavora ogni giorno per cogliere le grandi opportunità che derivano dal Piano nazionale di ripresa e resilienza. Anche in questo caso, grazie al lavoro degli uffici tecnici e alla capacità dell’amministrazione provinciale di indicare obiettivi concreti, conquistiamo un altro importante risultato per il territorio che porta ad oltre dieci milioni di euro l’importo complessivo delle nuove costruzioni scolastiche” dichiara il Presidente della Provincia di Chieti Francesco Menna.

“La sicurezza delle scuole superiori è una priorità assoluta di questa amministrazione – aggiunge il Consigliere con delega all’Edilizia Scolastica, Davide Caporale – tramite il Pnrr e grazie alle competenze dei nostri uffici tecnici diamo una risposta concreta e risorse certe per cogliere questo obiettivo di fondamentale importanza. Questo intervento, che era stato già inserito nel piano triennale dell’edilizia scolastica della Regione Abruzzo, consentirà all’ITIS di Lanciano di avere un plesso scolastico sicuro, moderno e funzionale”.

image_pdfimage_print

About Post Author