Sezioni

3 Marzo 2024 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

PRIMA CIRCOLARE della Funzione Pubblica n. 1187/2023

Parte, intanto, la raccolta firme per lo stralcio della norma taglia-idonei

di Alessandra Di Pillo

A parziale rassicurazione dei concorsisti pubblici, il Dipartimento della Funzione Pubblica, con circolare inoltrata alle PP.AA. in data 16/06/2023, chiarisce che la norma taglia idonei, verrà applicata irretroattivamente, solo a partire dal 22/06/2023, con applicazione ai soli bandi non ancora pubblicati a partire da tale data.

La norma non sarà, inoltre, applicata ai concorsi per il reperimento di figure sanitarie, che restano totalmente escluse dal relativo ambito di applicazione.

Sono fatti salvi, quindi, i bandi già pubblicati e quelli già in corso di espletamento, nonché le graduatorie già in vigore alla data indicata.

Si rammenta, come già scritto in analogo articolo pubblicato in data 30/06/2023 su Abruzzo Popolare, che la nuova norma in argomento, rinominata taglia idonei, modificativa dell’articolo n. 35, comma n. 5 ter del T.U.P.I., D. Lgs. 165/2001 e s.m.i., considererà idonei soltanto i candidati che risulteranno collocati entro il 20 per cento dei posti successivi all’ultimo di quelli banditi nel concorso di riferimento, mentre il restante 80% vedrà venir meno ogni futura possibilità di assunzione.

Un passo è stato fatto, ma si continua a confidare circa un ulteriore intervento delle competenti istituzioni che comporti il definitivo annullamento della norma, oppure una sua conservazione a solo carattere eccezionale e motivato in ragione della specificità delle assunzioni da effettuare.

Intanto, sul web, è già attiva una raccolta di firme finalizzata a formalizzare una petizione popolare volta ad ottenere il definitivo stralcio della norma taglia idonei, ritenuta pregiudizievole anche per le aspettative delle generazioni future.

image_pdfimage_print

About Post Author