Sezioni

24 Febbraio 2024 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

SAN MARTINO ULTIMATI I LAVORI

Assessori Rispoli e Pantalone: “Lieti di aver recuperato un nuovo spazio per quersta parte di città.  A giorni ci attiveremo per trovare un gestore”

Chieti, 14 dicembre 2023. Riconsegnato stamane l’impianto comunale di San Martino, oggetto di un intervento di riqualificazione. La struttura era in disuso da anni perché non a norma. Sul posto gli assessori a Lavori Pubblici e Sport Stefano Rispoli e Manuel Pantalone, con i responsabili della ditta esecutrice.

“L’area sportiva potrà finalmente tornare fruibile – così gli assessori ai Lavori Pubblici e allo Sport, Stefano Rispoli e Manuel Pantalone, ai quali oggi è stato materialmente consegnato l’impianto sportivo dopo i lavori previsti dal progetto – : nei prossimi giorni pubblicheremo un bando per individuare il gestore, in modo che anche questo impianto si aggiunga agli altri che fanno parte del nostro patrimonio comunale. Riportare in vita il campo centrale è stato possibile grazie a un emendamento alla legge regionale presentato dalla consigliera Barbara Stella, che ringraziamo, servito a ottenere una cifra che ci ha consentito di recuperare il campetto polivalente e abbattere gli spogliatoi che oltre a essere fatiscenti erano anche non a norma con le regole antisismiche. La struttura è ora fornita di tutti gli impianti elettrici, l’illuminazione led e le recinzioni che erano in più punti violate. Riorganizzato anche il verde e installate anche delle telecamere a protezione degli spazi che vogliamo al più presto riconsegnare a questo quartiere. Un’azione concreta, il recupero, che renderà possibile avere un riferimento per fare sport, ma anche socializzare, come tanti residenti chiedevano da tempo al Comune.  Al momento siamo già al lavoro per reperire ulteriori fondi e recuperare anche l’altro campo e quello di bocce, anche per questo proveremo la via di una gestione indiretta, con l’auspicio di incrociare un soggetto interessato a investire sul grande potenziale di questo impianto”.

image_pdfimage_print

About Post Author