Sezioni

5 Marzo 2024 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

CONCERTO DELL’EPIFANIA

Sabato 6 gennaio 2024 ore 19:00, Chiesa San Paolo Apostolo

Vasto, 4 gennaio 2024. “La musica ha il potere di aprire le menti e i cuori alla dimensione dello spirito e condurre le persone ad alzare lo sguardo verso l’Alto” (Benedetto XVI). Con questa consapevolezza nel cuore vogliamo vivere l’Epifania anche nel segno della musica. SABATO 6 GENNAIO 2024, nella CHIESA SAN PAOLO APOSTOLO a VASTO, alle ore 19.00, si terrà il CONCERTO DELL’EPIFANIA. L’evento è promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Vasto e organizzato dalla Scuola Civica Musicale in collaborazione con la Parrocchia San Paolo Apostolo. Il ricco repertorio di brani di Bach, Vivaldi, Rossini, Gruber, Léfebrue-Wély e tanti altri sarà eseguito da tre musicisti di talento: Domenico D’Annunzio (fisarmonica), Alessandro Pensa (violino) e Davide Di Ienno (chitarra). L’ingresso è libero. Vi aspettiamo!

Domenico D’Annunzio inizia lo studio della fisarmonica all’età di otto anni presso la Scuola Civica Musicale “Florindo Ritucci Chinni” di Vasto. Nel 2003 intraprende lo studio del bayan, diplomandosi nel 2008 con il massimo dei voti. Nel 2011 si diploma in Didattica della musica strumentale e nel 2014 consegue la laurea di II livello in fisarmonica con il massimo dei voti e lode sotto la guida del M° Adriano Ranieri presso il Conservatorio “L. Refice” di Frosinone. Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali ed internazionali risultando spesso vincitore, tra cui primo premio a Castrocaro Classica. Il suo repertorio spazia dalla musica barocca al contemporaneo passando per il tango, in particolare approfondendo la letteratura di Astor Piazzolla.

Attualmente è docente presso la Scuola Civica Musicale e la Scuola Media Paolucci di Vasto.

Alessandro Pensa studia violino con Alessandro Di Vona presso la Scuola Civica Musicale “Florindo Ritucci Chinni” di Vasto. Diplomatosi in violino presso il Conservatorio “L. Perosi” di Campobasso prosegue gli studi con i Maestri Ettore Pellegrino e Ilya Grubert presso l’Accademia Musicale Pescarese. Si è perfezionato con i maestri Francesco D’Orazio, Massimo Spadano, Pasquale Pellegrino, Stefano Ferrario e con il Quartetto Prometeo e Francesco Dillon per la musica da camera. Ha collaborato come violino di fila con l’Istituzione Sinfonica Abruzzese, con l’Orchestra Sinfonica di Pescara, con il Colibrì Ensemble – Orchestra da camera città di Pescara, con l’orchestra del Teatro Lirico “A. Belli” di Spoleto, con l’Orchestra del Teatro Marrucino di Chieti, con il Kalòs Ensemble. Insegna violino presso la Scuola Civica Musicale di Vasto.

Davide Di Ienno compie i suoi studi sia in Italia che all’estero, in particolar modo presso la Koblenz International Guitar Academy (Germania), conseguendo ovunque il massimo dei voti. Vanta esperienze solistiche con orchestre di tutta Europa, tra cui la Staatsorchester Rheinische Philharmonie, i Kyiv Soloists, la Odessa Philharmonic Orchestra e i Wiener Concert-Verein. Pubblica dischi

per la Tactus (Italia) e per la Da Vinci Publishing (Giappone). La sua attività comprende esibizioni nelle più importanti sale concerti, tra cui la Sala Verdi di Milano, il Teatro di Corte di Palazzo Reale a Napoli, la Lysenko Hall a Kiev, la Brahms-Saal del Musikverein di Vienna e in importanti Festival all’estero come in Francia, Austria, Germania, Malta, Repubblica di San Marino, Portogallo, Irlanda e Ucraina.

image_pdfimage_print

About Post Author