Sezioni

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

19 Aprile 2024 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

LA BELLA E LA BESTIA. Prima Nazionale

Una nuova produzione per “I Guardiani dell ‘oca” .

Orsogna, 16 febbraio 2024. Una fiaba musicale con attori e pupazzi, una delle favole più amate di tutti i tempi, romantica e sofisticata.

Domenica 18 febbraio alle ore 17.00 debutta in prima nazionale al Teatro Comunale di Orsogna “La Bella e la Bestia”, nell’ambito della rassegna Racconti d’Inverno A Teatro Con Mamma e Papà.

La favola, antichissima, di origine europea,  è stata oggetto di molteplici adattamenti e trasposizioni e riveste significati ancestrali, esoterici e psicologici.

La trama è ben nota. Un giovane principe superbo ed egoista viene tramutato in bestia per mano di una fata. L’incantesimo si romperà solo se una fanciulla si innamorerà di lui. Il destino vuole che la sua vita si incroci con quella di Belle, una giovane ragazza che si offre come ostaggio al posto del padre prigioniero del principe. Sarà lei a rompere l’incantesimo.

In un tripudio di pupazzi, abiti sontuosi,  musiche originali del Maestro Antonio Cericola, con decorazioni sceniche eleganti e perfette curate da Raffaella Mutani,  i Guardiani dell’oca ci raccontano questa celebre fiaba dando risalto all’amore come sentimento che cambia le persone e ci fa vedere il bello di esse .

Belle infatti non si innamora del principe, ma si innamora della Bestia, non lo vuole cambiare, non le danno fastidio i peli, il modo in cui mangia,  le corna che si impigliano nei suoi capelli, le mani enormi. Lei lo ama così, indipendentemente dal suo aspetto mostruoso.

L’amore, suprema legge dell’universo che governa e organizza il tutto, fa fuoriuscire il lato più bello di noi, ci rende persone migliori e ci fa apprezzare di più la vita.

LA BELLA E LA BESTIA

Domenica 18 febbraio h 17.00

Teatro Comunale di Orsogna

Fiaba musicale con attori e pupazzi di Zenone Benedetto

Attori: Eliana De Marinis,  Tiziano Feola, Zenone Benedetto

Costumi: Ettore Margiotta

Scene: Albert Van  Enghel

Pupazzi: Ada Mirabassi

Decorazioni: Raffaella Mutani

Luci e audio: Giuseppe Di Simone

Assistenza tecnica: Emanuele De Luca

Organizzazione: Viviana Agretti

image_pdfimage_print

About Post Author