Sezioni

Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

26 Maggio 2024 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

BIMBINBICI

Il futuro arriva in bicicletta

Teramo, 14 maggio 2024. Grande partecipazione di giovani e giovanissimi a cavallo delle loro biciclette per l’iniziativa Bimbinbici – Il futuro arriva in bicicletta che, dopo anni di stop dovuti alla pandemia, è ripartita domenica 12 maggio dalle ore 09:30 presso Piazza Martiri della Libertà a Teramo. L’evento è stato organizzato da FIAB Teramo e UNICEF Teramo, in collaborazione con Bicincittà UISP e CSI, con il Patrocinio del Comune di Teramo, della Provincia di Teramo, BIM, RUZZO e tanti altri importanti sostenitori e associazioni che hanno aderito supportati dall’attenta regia del CSV.

Una mattinata all’insegna del divertimento e della mobilità sostenibile in cui bambine e bambini sono stati coinvolti in tante iniziative, in particolar modo i più piccolini hanno effettuata una pedalata di alcune principali vie del centro storico della Città, mentre i più grandi hanno realizzato un percorso di circa 3 km in Città. Inoltre, tanti giovani hanno potuto sperimentare l’esperienza della gincana in Piazza imparando divertendosi a mantenere l’equilibrio, pedalare, frenare, fermarsi seguire percorsi obbligati evitando ostacoli; sono stati organizzati, inoltre, eventi di intrattenimento in cui bambini e bambine si sono divertiti in piazza e hanno ballato.

Alla manifestazione è intervenuto il Sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, insieme agli Assessori Antonio Filipponi e Alessandra Ferri che hanno sottolineato l’importanza di giornate come questa per il territorio al fine di promuovere uno stile di vita più attivo tra i giovani e sensibilizzarli sulle questioni ambientali.

Quest’anno l’evento è stato organizzato insieme all’UNICEF Teramo a seguito dell’accordo nazionale firmato da UNICEF con FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta per promuovere i diritti dell’infanzia legati al tema della salute e della sostenibilità ambientale. UNICEF e FIAB pongono l’accento sull’importanza di incoraggiare le bambine e i bambini all’utilizzo della bicicletta, sia come strumento di gioco e di emancipazione, sia quale mezzo capace di garantire inclusione e pari opportunità sociali, economiche e di mobilità individuale.

Il diritto alla mobilità attiva, limitato molto spesso a causa di stili di vita sedentari, è alla base della salute dei più piccoli e degli adulti che diventeranno. Per il prossimo futuro UNICEF Teramo e FIAB Teramo si impegnano, quindi, a realizzare e implementare attività e iniziative per restituire alle persone più giovani questo fondamentale diritto, a cominciare dalla mobilità attiva a piedi e in bicicletta nei percorsi casa-scuola. L’utilizzo eccessivo dell’auto privata è uno dei fattori che contribuiscono all’allarmante fenomeno del sovrappeso e dell’obesità minorile, estremamente grave nel nostro Paese, e al contempo è una delle principali fonti di inquinamento atmosferico, con elevatissime concentrazioni proprio presso le scuole, sia di grandi che piccole città, dove quotidianamente si formano ingorghi di auto negli orari di ingresso e uscita.

image_pdfimage_print

About Post Author