Sezioni

24 Settembre 2023 home

Abruzzo Popolare

Sito di informazione quotidiana: politica, cronaca, economia, ambiente, sport, piccoli Comuni, editoriali e rubriche

PROGETTO SENTINELLE DI CIVILTÀ E FELICITÀ … non va in vacanza

Tocco da Casauria, 5 agosto 2023. Sono già tante le scuole che hanno scelto per il prossimo anno scolastico di inserire nella propria offerta formativa il progetto sentinelle di civiltà e felicità ma questo percorso pedagogico sempre più richiesto da associazioni, enti e scuole è stato oggi realizzato per il Movimento Eucaristico Gesuiti della Parrocchia della Beata Vergine del Monte Carmelo di Villa Carmine di Montesilvano guidata da Don Valentino Iezzi.

Nella cornice del Convento dell’osservanza di Tocco da Casauria presso cui è in corso di svolgimento il campo estivo, 90 ragazzi tra gli 8 e i 21 anni e 20 operatori, hanno partecipato ad un seminario del progetto sentinelle.

Tema e filo conduttore del campo estivo sono stati laboratori, lavori e incontri sulle emozioni; fulcro delle attività svolte l’intervento di Claudio Ferrante sulla felicità.

L’emozione più intensa e forse più fugace dell’animo umano, di cui tutti sono alla ricerca ma spesso senza conoscere le vie per trovarla e soprattutto per prolungarne i benefici nei momenti in cui la si raggiunge.

L’atmosfera presso il campo di Tocco da Casauria si è magicamente trasformata, insieme si è pianto si è riso esternando ogni forma di emozione, anche i bambini più piccoli hanno capito il vero significato della felicità.

Tutti i partecipanti hanno interiorizzato l’importanza della felicità e la ricchezza della diversità, fonte inesauribile di crescita e di stimoli in ogni contesto.

Padre Graziano Della Volpe Amministratore della chiesa di San Raffaele Arcangelo è stato presente ed ha partecipato con emozione all’intero progetto, ringraziando Claudio Ferrante e l’intera associazione carrozzine determinate per l’importanza del tema trattato e per l’importante risultato ottenuto per tutti i partecipanti

Molti si chiedono come portare il progetto nella propria scuola, tutti gli interessati possono prendere i contatti attraverso i canali social o al numero 335309534.

image_pdfimage_print

About Post Author